Claudio Martelli

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto l'autore, già ministro di Grazia e Giustizia e braccio destro di Bettino Craxi. Roma 17 gennaio 2020

Pierluigi Battista e Marida Lombardo Pijola con Claudio Martelli

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto l'autore con la giornalista Marida Lombardo Pijola e  l'editorialista del Corriere della Sera, Pierluigi Battista relatori del libro.  Roma 17 gennaio 2020

Pierluigi Battista e Claudio Martelli

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto l'autore con l'editorialista del Corriere della Sera, Pierluigi Battista relatore del libro.  Roma 17 gennaio 2020

Pierluigi Battista e Claudio Martelli

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto l'autore con l'editorialista del Corriere della Sera, Pierluigi Battista relatore del libro.  Roma 17 gennaio 2020

Marida Lombardo Pijola e Claudio Martelli

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto l'autore con la giornalista Marida Lombardo Pijola relatrice del libro. Roma 17 gennaio 2020

Claudio Martelli e Umberto Pizzi

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto l'autore con il decano dei fotografi romani Umberto Pizzi. Roma 17 gennaio 2020

Pierluigi Battista con Eleonora Vallone

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto l'editorialista del Corriere della Sera, Pierluigi Battista con l'attrice Eleonora Vallone. Roma 17 gennaio 2020

Pierluigi Battista

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Nella foto il relatore del libro Pierluigi Battista, editorialista del Corriere della Sera. Roma 17 gennaio 2020

sen.Luigi Compagna

presentato alla libreria Feltrinelli in Galleria Sordi il libro di Claudio Martelli "L'antipatico" edizione La nave di Teseo. "Bettino Craxi e la grande coalizione". Roma 17 gennaio 2020

Enrica Bonaccorti e col.Carmelo Tomassini

Roma 1977

Carlo Giovanelli e Gioia Gaetani Lovatelli

al concorso ippico. Roma 24 aprile 1977

Gioia Gaetani Lovatelli e Carlo Giovanelli

al concorso ippico di Piazza di Siena. Roma 26 aprile 1977

col.Carmelo Tomassini e Stella Carnacina

Roma 1977

Gil Cagnè e Gina Lollobrigida

 Roma          1977

Gina Lollobrigida e Gil Cagnè

escono dal night Jackie'O. Roma 1976

Armando Trovajoli e Enrico Maria Salerno

al Teatro Sistina. Roma 15 marzo 1977

Enrico Maria Salerno con i figli Dudù e Cocò

al Teatro Sistina. Roma 15 marzo 1977

Elsa Martinelli con Donina Cicogna e Massimo Gargia

al ristorante La Graticola del Jackie'O. Roma 1976

Milena De Magistris e Gualtiero Jacopetti

al ristorante La Graticola del Jackie'O. Roma 1976

Paola Chiaia e Patrizia De Blanck

al ristorante La Graticola del Jackie'O. Roma 1976

Maurizio Lucidi con la moglie

alla Taverna Flavia. Roma 1976

Marisa Mell e Massimo Serato

al ristorante La Graticola del Jackie'O. Roma 1976

Jorgu Vojagis e Marisa Mell

al ristorante La Graticola del Jackie'O. Roma 1976

Claudio Lotito e Francesco Ghirelli

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto il patron della Lazio Claudio Lotito con Francesco Ghirelli, imprenditore e  presidente Lega Pro. Roma 16 gennaio 2020

Claudio Lotito

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto Claudio Lotito, patron della Lazio, con i giovani della Lega Calcio. Roma 16 gennaio 2020

Claudio Lotito e Vincenzo Spadafora

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto, il patron della Lazio Claudio Lotito con il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Roma 16 gennaio 2020

Gabriele Gravina con Vincenzo Spadafora e Noemi Di Segni

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto Gabriele Gravina, Presidente Federazione Italiana Gioco Calcio con il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e Noemi Di Segni presidente Ucei. Roma 16 gennaio 2020

Vincenzo Spadafora e Noemi Di Segni

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora con Noemi Di Segni, presidente dell'Ucei e i giovani della Lega Calcio.  Roma 16 gennaio 2020

Vincenzo Spadafora con i giovani della Lega Calcio

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora con i giovani della Lega Calcio. Roma 16 gennaio 2020

Vincenzo Spadafora

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora tra i giovani della Lega Calcio. Roma 16 gennaio 2020

Vincenzo Spadafora

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha firmato il "Manifesto della comunicazione non ostile nello sport" Roma 16 gennaio 2020

Gabriele Gravina e Vincenzo Spadafora

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi.Nella foto  Gabriele Gravina, presidente Federazione Italiana Gioco Calcio, con il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Roma 16 gennaio 2020

Vincenzo Spadafora

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora mentre mette la sua firma sul pallone. Roma 16 gennaio 2020

Vincenzo Spadafora

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora  e la maglia del campione di calcio Lukaku. Roma 16 gennaio 2020

Claudio Lotito

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto Claudio Lotito, presidente della squadra Lazio. Roma 16 gennaio 2020

Vincenzo Spadafora e Noemi Di Segni

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, con Noemi Di Segni, presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Roma 16 gennaio 2020

Paola Severini e Gabriele Gravina

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto la giornalista Paola Severini, direttore dell'agenzia Angelipress, con Gabriele Gravina  presidente della Federazione Italia Gioco Calcio. Roma 16 gennaio 2020

Paola Severini

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto la giornalista Paola Severini direttore dell'agenzia Angelipress. Roma 16 gennaio 2020

Giordana Moscati con Gabriele Gravina

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto l'avv. Giordana Moscati, assessore alla Cultura della Comunità Ebraica, con  Gabriele  Gravina, presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio. Roma 16 gennaio 2020

Ofra Farhi e Giordana Moscati

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto Ofra Farhi, vice ambasciatore dello Stato d'Israele in Italia, con l'avv. Giordana Moscati, assessore alla Cultura della Comunità Ebraica. Roma 16 gennaio 2020

Damiano Tommasi

"Un calcio al razzismo": in occasione delle celebrazioni dedicate al Giorno della Memoria, società calcistiche e Istituzioni sportive hanno raccolto l'invito dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per un impegno nella lotta contro il razzismo e l'antisemitismo negli stadi. Nella foto Damiano Tommasi, presidente Assocalciatori.  Roma 16 gennaio 2020

Gianluca Comin e Gianni De Gennaro

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto l'autore Gianluca Comin, professore di Strategie di Comunicazione e tecniche pubblicitarie all'università Luiss, con Gianni De Gennaro presidente del Centro Studi Americani e di Leonardo Finmeccanica. Roma 15 gennaio 2020

Pia Luisa Bianco e Gianni Castellaneta

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto la giornalista Pia Luisa Bianco con l'amb. Gianni Castellaneta. Roma 15 gennaio 2020

Giovanni Legnini

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto Giovanni Legnini, vice presidente Consiglio Superiore della Magistratura. Roma 15 gennaio 2020

Giovanni Legnini e Gianni De Gennaro

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto Giovanni Legnini, vice presidente del Csm (consiglio Superiore Magistratura) con Gianni De Gennaro presidente del Centro Studi Americani e di Leonardo Finmeccanica. Roma 15 gennaio 2020

Carlotta Ventura con Gianluca Comin e Gianni De Gennaro

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto il direttore del Centro Studi, Carlotta Ventura con il prof.Gianluca Comin e Gianni De Gennaro presidente del Centro Studi Americani e di Leonardo Finmeccanica. Roma 15 gennaio 2020

Gianni De Gennaro

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto Gianni De Gennaro, presidente del Centro Studi Americani e di Leonardo Finmeccanica. Roma 15 gennaio 2020

Guido Crosetto con Gianluca Comin

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto il politico Guido Crosetto con l'autore Gianluca Comin, professore di Strategie di Comunicazioni e Tecniche pubblicitarie all'università Luiss. Roma 15 gennaio 2020

Guido Crosetto e Gianni De Gennaro

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto Nella foto il politico italiano Guido Crosetto con Gianni De Gennaro,presidente del Centro Studi Americani e di Leonardo Finmeccanica. Roma 15 gennaio 2020

Gianni De Gennaro con Patrizia Minnelli e Laura Pellegrini

è stata presentato al Centro Studi Americani in via Caetani il libro "Comunicazione Integrata e Reputation Management" a cura  del prof.Gianluca Comin ". Il Centro Studi possiede circa centomila libri, una delle biblioteche più grandi d'Italia. Nella foto Gianni De Gennaro già capo della Polizia, presidente Centro Studi Americani e di Leonardo Finmeccanica con Patrizia Minnelli direttrice dell'Anci(associazione Nazionale Comuni Italiani) e Laura Pellegrini dirigente uffici Palazzo Chigi. Roma 15 gennaio 2020